Meglio un erogatore d’acqua a boccione o rete idrica?

//Meglio un erogatore d’acqua a boccione o rete idrica?

Ci viene chiesto spesso se è meglio un dispenser a boccione o rete idrica. Una risposta definitiva non esiste, però possiamo affermare con certezza che un erogatore d’acqua allacciato alla rete idrica è un prodotto più ecologico. Infatti – una volta installato – fornisce acqua microfiltrata a chilometri zero, che viene trattata con l’impiego di filtri ai carboni attivi e refrigerata internamente dall’erogatore (addizionata di CO2 nei modelli con acqua gassata).

Secondo poi il tipo di utilizzo (pubblico e di ristorazione), alcuni erogatori a rete idrica sono dotati di lampade UV poste sui beccucci o la zona di eroogazione. Grazie alle prestazioni superiori rispetto ai dispenser con il boccione, gli erogatoorii che forniscono acqua alla spina, vengono adoperati anche per l’uso professionale nei bar e ristoranti.

Alla fine la scelta dell’erogatore a baccione o rete idrica dipende più che altro dall’utilizzo finale:
– per uso domestico il 90% degli impianti fornisce acqua osmotizzata o microfiltrata
– negli ambienti lavorativi il 30% dei distributori installati forniscono acqua a km0 (tendenza in aumento) e il 70% acqua minerale o di sorgente in boccioni da 18 litri
– nella ristorazione il 99% degli erogatori sono utilizzati per somministrare acqua alla spina alla clientela e per il personale interno.